Quando una squadra italiana compra calciatori da club italiani deve garantire la copertura finanziara dell’operazione.

la Lega calcio controlla il saldo delle operazioni che un club effettua nel mercato interno e controlla il saldo finale che può essere positivo o negativo.

Se questo saldo è positivo, ovvero si è venduto più di quanto si è comprato, non ho bisogno di dare garanzie. Se il saldo è negativo, come nel caso del Milan, dovrò necessariamente prestare le opportune garanzie.

Il Milan oggi sta incontrando difficoltà con gli Istituti di credito con cui da sempre aveva lavorato, Berlusconi avrebbe avuto molta più facilità in quanto intratteneva con le banche più rapporti.

Questa vicenda che probabilmente avrà un epilogo positivo in ogni caso sta creando un danno di immagine sopratutto al management, non ritengo infatti che per i cinesi il danno di immagine possa essere un elemento rilevante.