BLOG - Pagina 2 di 6 - procuratorecalcio
Bonucci, Biglia e la regola delle fidejussioni

Bonucci, Biglia e la regola delle fidejussioni

Quando una squadra italiana compra calciatori da club italiani deve garantire la copertura finanziara dell’operazione. la Lega calcio controlla il saldo delle operazioni che un club effettua nel mercato interno e controlla il saldo finale che può essere positivo...
Il calendario del calciomercato

Il calendario del calciomercato

Il lavoro di un procuratori è scandito da periodicità abbastanza precise che attraversano l’anno differenziandosi per mansioni e attività ben distinte. Per semplicità attraverseremo l’anno solare mese per mese indicando le attività che un procuratore riferito al...
Closing Milan…. un futuro da scrivere!

Closing Milan…. un futuro da scrivere!

Si e’ chiuso da pochi giorni il cambio di proprietà’ del Milan, dopo 30 di successi targati Berlusconi una cordata di investitori cinesi ha acquisito il club che e’ stato valutato ipervalutato. quello che non viene detto in maniera chiara dai media e’ che i nuovi...
il Napoli di Sarri e dei tanti giovani

il Napoli di Sarri e dei tanti giovani

Tra i top club Italian sicuramente il progetto più longevo e’ quello del Napoli che nel costruire una rosa competitiva ha guardato anche alla prospettiva andando a cercare sul mercato i migliori under 20 in circolazione. Tra questi i 4 elementi dal maggior valor...
La Roma di Monchi

La Roma di Monchi

Un personaggio che probabilmente potrà cambiare la visione del calcio(mercato) in Italia, ci voleva, e’ arrivato Monchi, e’ arrivato nella piazza ideale dove poter creare calcio, dopo il regno di Capitan Totti bisognerà’ abbandonare l’idea romantica di calcio per...
il difensore sempre meglio veloce…

il difensore sempre meglio veloce…

Nella scelta del difensore centrale non ho dubbi, scelgo sempre il più veloce anche a costo di sacrificare qualche caratteristica tecnica diversa. Il motivo e’ molto semplice e abbastanza intuitivo: il difensore veloce può’ permettersi di sbagliare e di giocare con...
I fuori classe e i raddoppi di marcatura

I fuori classe e i raddoppi di marcatura

l’altra sera guardavo Juventus Barcellona e oltre a fare considerazioni di carattere generale che riguardavano la corsia di Sinistra Juventina (destra del Barca) dove agivano Alex Sandro e Manzukic in opposizione al mal capitato Sergi Roberto (messo nelle condizioni...
Non c’è calcio senza spettacolo

Non c’è calcio senza spettacolo

Il prodotto “Serie A” avrebbe bisogno di una distribuzione della ricchezza un minimo più sensata. Una competizione in cui la migliore Squadra può comprare due pezzi da novanta delle sue prime due inseguitrici ha poco fascino. E non serve passare a 18 o a...